Anagrafe - Iscrizione all'Aire e rimpatri dall'Aire

Trasloco

 

I Comuni, oltre che l'Anagrafe della popolazione residente, tengono l'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE). Si tratta di uno strumento molto importante ai fini della conoscenza della realtà dell'emigrazione e che consente di corrispondere ai diritti ed ai bisogni dei cittadini residenti fuori dal territorio nazionale. E' perciò importante che chi si trasferisce in un altro Stato per un periodo di tempo superiore all'anno, abbia cura d'informare il proprio Comune.

Adempimenti

Occorre un documento di identità valido.

Il cittadino che deve trasferirsi può:

  1. Recarsi presso lo sportello NOME SPORTELLO, dove dovrà sottoscrivere dichiarazione di trasferimento di residenza all'estero e dovrà dichiarare il Paese estero di destinazione, il nuovo indirizzo e la Circoscrizione Consolare dal quale dipende. Arrivato nel Paese estero, dovrà presentarsi al Consolato Italiano, denunciando il proprio trasferimento entro 90 gg.
  2. Recarsi direttamente presso il Consolato Italiano del Paese estero in cui si è trasferito (entro 90 gg. dall'arrivo), dove dovrà compilare un apposito modulo con le indicazioni relative al trasferimento.

Nel primo caso, accolta l'istanza, il Servizio compila un verbale con i dati relativi alla dichiarazione e lo invia al Corpo di Polizia Locale per accertare l'avvenuta emigrazione dal domicilio nel Comune. Sulla base delle risultanze del sopralluogo, l'Ufficio NOME UFFICIO, previa verifica presso l'Ufficio Consolare, registra i dati nell'Archivio dei cittadini residenti all'Estero.
Dell'iscrizione in A.I.R.E. viene data comunicazione all’interessato tramite il Consolato Italiano competente per territorio estero di emigrazione.
Nel secondo caso, ricevuta copia della denuncia di trasferimento dal Consolato Italiano, l'Ufficio NOME UFFICIO, previa verifica fatta dalla locale Polizia Municipale presso il precedente domicilio, registra i dati nell'archivio dei residenti all'Estero.
Il provvedimento e’ comunque notificato all'interessato tramite il Consolato.

Costi

Nessuno. 

Tempi

Nessuno. 

Note

Niente. 

Settore di riferimento

Area Servizi demografici, commercio e messo

Responsabile

Carla Locatelli
030/6872929
carla.locatelli@comune.bedizzole.bs.it

Ufficio di riferimento

Servizi demografici

Responsabile ufficio

Carla Locatelli
030/6872929
carla.locatelli@comune.bedizzole.bs.it

Sede

Piazza Vittorio Emanuele II, 1 25081 Bedizzole

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Documenti collegati

TRASFERIMENTO ALL'ESTERO

Data di aggiornamento scheda

10/02/2012

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi