VARIANTI MINIME AL DOCUMENTO DI PIANO (V-6-2013)

MINIME VARIANTI DI ADEGUAMENTO AL DOCUMENTO DI PIANO PER ESIGENZE SOPRAGGIUNTE IN SEDE DI APPLICAZIONE DELLO STRUMENTO URBANISTICO VIGENTE 

 

Qui di seguito gli atti del procedimento:

1.- Avvio del procedimento - Delibera Giunta Comunale n. 117 del 25/07/2013 ed Avviso di avvio del procedimento - Avviso prot. n. 12830 albo n. 841 del 19/09/2013.

2.- Procedimento assorbito dalla " VARIANTE AL DDP PER INSERIMENTO AT 10 (V-5-2013)".

 

 

***

Per leggere un file firmato digitalmente, è necessario installare un software di lettura-verifica-apposizione firma digitale.
Qualora ne foste sprovvisti suggeriamo di installare il programma DIKE , sviluppato e distribuito gratuitamente da Infocamere

Per informazioni e download del prodotto consultare il sito https://www.firma.infocert.it

Si ricorda che, prima di installare il software, è necessario verificarne la compatibilità con il vostro sistema operativo ed il sistema di firma digitale da voi adottato

Una volta installato è semplicissimo. Basta aprire direttamente dal software il file firmato, richiamandolo dalla cartella di archiviazione in cui lo avete collocato, e vi verrà data informazione circa il nominativo del firmatario e la validità di firma digitale, nonchè la possibilità di visualizzare il documento nel formato file ad esso corrispondente.

Allegati

ALLEGATO AL PUNTO 1

Note: Scarica l'allegato

Ultima modifica: Lun, 02/11/2015 - 14:20