BUONI SOCIALI PER DISABILI

BUONI SOCIALI

Il buono sociale è un contributo economico per sostenere le prestazioni di assistenza a domicilio.
Finalità dell’intervento:
· Valorizzazione della cura dell’anziano/ disabile non autosufficiente e mantenimento al domicilio.
· Limitazioni dei ricoveri in strutture residenziali.
· Sostegno alle famiglie di persone non autosufficienti assistite al domicilio.
Requisiti per l’accesso al buono:
1. Essere residenti alla data di presentazione della domanda in uno dei Comuni appartenenti
all’ambito n.11 del Garda;
2. Essere assistiti a domicilio ( è obbligo inserire il nominativo della persona che presta
assistenza e grado di parentela);
3. Appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 12.000,00
4. Essere in possesso della certificazione di disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della
Legge 104/92 rilasciata dalla competente commissione sanitaria.
Entità del buono:
Il buono per l’anno 2017 sarà pari a : € 200,00 mensili per caregiver familiari,
€ 400,00 per assistenti familiari ( badante).
Modalità di presentazione della domanda di erogazione del buono:
Le domande per accedere al buono sociale devono essere presentate , ai fini della valutazione del
caso e dell’attribuzione dei punteggi da parte dell’assistente sociale, esclusivamente dal richiedente
o dal beneficiario all’Ufficio Servizi Sociali del Comune entro il 16.06.2017, pena esclusione.
Per ulteriori informazioni:
È possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali nei giorni di:
lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 13.00,
martedì dalle 16.00 alle 18.00;
Tel: 030-6871700 // 030-6873105

 

SI PUBBLICA IL VOLANTINO INFORMATIVO

Allegati

BUONI SOCIALI DISABILI

Note: Scarica l'allegato

Data: 16/03/2017 Ultima modifica: Gio, 16/03/2017 - 17:27